Scuola_sintesi

SCUOLA 

La cultura e la scuola per noi sono un investimento per un futuro migliore. La gestione delle scuole statali è in carico allo Stato, ma i Comuni possono e devono prodigarsi affinché piani e programmi scolastici siano realizzati al meglio nelle singole realtà territoriali. In quest’ottica crediamo in alcuni importanti concetti e progetti:

  • PARTECIPAZIONE: il contributo partecipativo di insegnanti e genitori alle scelte che il Comune attua per qualificare le istituzioni scolastiche è essenziale per lo sviluppo del territorio.
  • CITTA’ EDUCATIVE”: siamo convinti che la strada da percorrere sia quella iniziata nel maggio del 2001, quando l’Amministrazione condusse Chieri nella rete di comunità urbane che si riconoscono come “città educative”. Esperienza poi interrotta negli anni successivi: occorre lavorare insieme per far prendere coscienza ai cittadini di tutte le risorse educative presenti nella città e sollecitare un proficuo dialogo tra quanti gestiscono tali risorse.
  • FAMIGLIE: in questo periodo di difficoltà per tante famiglie, il Comune deve garantire gratuitamente un servizio dopo-scuola che copra giorni e fasce orarie scoperte e deve mantenere e cercare di implementare gli asili nido e i servizi integrativi per aiutare i genitori a conciliare i tempi del lavoro e della famiglia.
  • EDUCAZIONE E SICUREZZA: la sicurezza degli alunni è fondamentale, per questo vogliamo verificare il numero di strutture che ancora presentano rivestimenti in amianto e puntare su una manutenzione corretta e puntuale. Parallelamente attraverso l’idea di una mensa che faccia uso di prodotti a “Km zero” puntiamo ad un’attenta educazione alimentare.

Vedi il programma completo … → 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

(Required)