Programma 2014-2019

Il presente programma è in continua evoluzione, quindi aperto alle proposte che verranno avanzate dai cittadini.

Scarica il PDF del programma del Movimento 5 stelle Chieri cliccando sull’immagine qui sotto.

 Schermata-2014-04-30-alle-18.09.27

4 Risposte a“Programma 2014-2019”

  1. Franco Palese
    13 maggio 2014 a 13:22 #

    Una campagna che ha per titolo “Chieri:felice di viverci”. Sarebbe interessante capire perché molti dei vostri candidati alle comunali non la pensino così…preferendo vivere altrove: vedi Berruto-Poirino, Rosso-Baldissero, Sega, Benedetti, Peiretti, Tartaro, Montagnani, Spadaro, che non si capisce dove risiedano, Cavallaro che sta a Riva ….come funziona? Dipende dai posti liberi e va bene ovunque?

    • Gil
      17 maggio 2014 a 4:44 #

      La questione,va oltre queste chiacchere da bar che tu esponi così senza alcun ritegno,e riflessione.Qui c’è gente che è profondamente legata al territorio,vuoi per nascita o per intrinsechi legami famigliari,o per altri vari motivi che ci possono essere.Poi candidarsi in piccoli comuni sarebbero voti dispersi nel nulla,in quanto nei paesini vincono i soliti “Noti”da più di 20 Anni!Se non si parte con i piedi di piombo,e con le mutande di latta in questo marasma che è la politica oggi,non ci salviamo più!E poi suvvia lo sappiamo tutti che Chieri è il punto di riferimento principale di tutto il territorio,per cui la”Tua Campagna Denigratrice”mi sembra alquanto sterile,giusto “solo”per provocare in campagna elettorale!….saluti Dante

    • Daniela Berruto
      17 maggio 2014 a 8:35 #

      Gentile Signor Palese,
      Le rispondo volentieri per quanto riguarda la mia situazione personale. Mio marito lavora ad Avigliana: ci è sembrato assolutamente logico e di buon senso, avendo deciso nel 2009 di cercare una nuova abitazione per motivi di spazio, facilitare i suoi spostamenti quotidiani per recarsi sul posto di lavoro. Pertanto, da Pessione mi sono spostata ai Marocchi, dove a tre km da casa mia, entra in tangenziale…ed Avigliana non sembra più un miraggio ! Semplicemente.
      Per conoscere come “funziona” il M5S Chieri, la invito a frequentare qualche nostra riunione: ci ritroviamo tutti i giovedì sera al Bar Incontri, in Via Vittorio. Sarà un piacere accoglierla e fare la sua conoscenza, e per Lei una bella opportunità per comprendere “cosa bolle in pentola”.
      Quando, nel febbraio del 2013, ho sentito il bisogno di capire cosa fosse il M5S, e non essendoci alcun meetup in Poirino, mi sono trovata dinanzi tre possibilità: Santena, a 3 km da casa, Cambiano, a 5 minuti di auto, e Chieri, a 1/4 d’ora di strada. Santena sarebbe sicuramente stata la scelta più “comoda”, ma il mio cuore era già a Chieri.
      Perché ? Perché a Chieri sono nata e cresciuta, sono stata formata nelle sue scuole, nei suoi oratori, grazie alla volontà di ben fare di tanti Chieresi. Adesso, tocca a me, a noi !
      A Chieri ho mia mamma, mia sorella con la sua famiglia, zii e cugini: tutte persone che amo e che fanno parte quotidianamente della mia vita. Da sempre.
      Al camposanto ho mio padre (che i concittadini di allora definirono “il sindaco di tutti i Chieresi”), una sorellina, il mio Angelo custode, e 4 nonni. Persone che sono state colonne portanti del mio diventare adulta e che saranno sempre per me guida e modello di comportamento.
      Spero di essere riuscita a farLe comprendere il perché della mia scelta, e quale legame io abbia con la mia città…anche se vengo a dormire ai Marocchi !
      In caso contrario, qualora volesse, La invito a conoscermi di persona (anche gli altri miei colleghi attivisti): stringersi la mano e parlarsi vis à vis é certamente la maniera migliore per dialogare.
      Oggi, sabato 17, e domani, domenica 18 maggio, siamo in Piazza Europa dalle h 16 alle h 24 per la manifestazione “Movifest, Libera il tuo sogno”.
      Se vorrà, sono sicura che riuscirà a trovare il tempo per venire a farci un saluto e prendere informazioni su di noi, ma soprattutto sul nostro programma per Chieri !
      Diversamente, se il Suo messaggio fosse solo un pretesto per polemizzare…pazienza.
      Sono contenta di averLe dedicato parte del mio tempo e spero di essere riuscita ad instillare in Lei un pizzico di curiosità e di desiderio di capire chi ha di fronte, senza preconcetti e pregiudizi.
      A riveder le stelle !
      un cordiale saluto,
      Daniela Berruto

  2. Luigi
    16 maggio 2014 a 17:30 #

    Gentile Signor Palese, credo di interpretare il suo dubbio nel pensare che la nostra lista sia un insieme di persone raccolte alla meno peggio fra gli attivisti nei dintorni di Chieri tanto per sfruttare il momento positivo che questo movimento sta avendo in ambito nazionale… le posso assicurare che non e’ assolutamente cosi’, sarebbe contrario ai nostri stessi principi, tutte le persone in lista, a partire dal nostro candidato portavoce alla carica di Sindaco, sono profondamente legate a questa citta’ pur non risiedendoci tutti (e’ una colpa grave?) inoltre non e’ una semplice lista di persone che non si conoscono fra di loro ma un gruppo di amici che da piu’ di 4 anni lavora ed e’ cresciuto assieme per contribuire a fare di Chieri una citta’ sempre piu’ sviluppata e vivibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

(Required)